Trekking e Il tour culturale in Nepal

Trekking e Il tour culturale in Nepal

Nepal:

Nepal e’ Stretta sembre come un panino tra le alte pareti dell'Himalaya e le giungle vibranti e fumose dell'altopiano indiano, il Nepal è una terra di cime innevate e gruppo ethnico sherpa, yak utili e
Il tour culturale classico 11 Days , Ghorepani Trekking 09 Days

misteriosi Yeti, monasteri allettanti e mantra a lunga durata. Qui troverai una vasta selezione di viaggi tra cui scegliere, iniziando con brevi vacanze di 5 giorni alle sfide che vi portano nelle alte montagne e spesso alle basi di alcune delle più prolifiche montagne del mondo.

Nepal Trekking:

La Repubblica Democratica Federale Il Nepal è ben noto come una delle migliori destinazioni al mondo per godersi la vera bellezza della natura attraverso il trekking. Trekking in Nepal Il sentiero nelle parti interne del paese segue antichi sentieri che si snodano lungo le pittoresche rive del fiume, i campi terrazzati e le creste boscose che collegano pittoreschi villaggi e villaggi di montagna. Gli escursionisti possono camminare lungo sentieri grezzi ma belli o piste vergini nel giro di colline verdi e amichevoli. Le foreste ricche di rododendri, verdi, buie e profonde con diversi fiori di stagione in fiore possono catturare l'attenzione di chiunque come i cottage sparsi residenziali, animali domestici e forestali, varietà di uccelli, templi indù e buddisti, montagne, paesaggio mozzafiato e soprattutto un caloroso saluto da parte della gente locale sorridente.

 

Nepal Trekking

Il Giro cultural:

il modo migliore per esplorare le diversità del Nepal Ogni parte del Nepal, da est a ovest, o da nord a sud, ha il suo ambiente culturale. Tradizione, religione, credenza, dialetti parlanti, organizzazione sociale e persone sono gli aspetti important della cultura in Nepal. Luoghi di pellegrinaggio sacri, monumenti storici e memoriali riflettono la ricchezza della cultura nepalese. Poiché le nostre guide multilingue professionali ti portano in tour culturali in Nepal, acquisirai preziose informazioni sugli stili di vita nepalesi. Interagire direttamente con le comunità etniche aggiungerà eccitazione alla tua vacanza e ti ringiovanirà spiritualmente. Sperimenta le delizie culturali del Nepal con noi in base alla disponibilità del tuo tempo, in un giorno o in una settimana. Organizziamo anche tour in elicottero come nuovi modi alternativi per esplorare il Nepal.

Il Giro cultural

Alpinismo in Nepal

Con otto delle vette più alte del mondo per scalare il Nepal è un paradiso per l'alpinismo. Scegli tra l'ultimo vertice del Monte. Everest, le sfide tecniche di Lhotse o affronta le altre 326 sfide mozzafiato che attendono!

Il Nepal è la patria della più formidabile catena montuosa del mondo, con quasi un terzo del paese che si trova sopra l'altitudine di oltre 3.500 m. Non solo la vetta più alta sulla terra, l'Everest, ricade nel territorio del Nepal, ma anche Kanchenjunga, Lhotse, Makalu, Cho Oyu, Dhaulagiri, Manaslu e Annapurna, otto delle quattordici vette del mondo sopra 8.000 m.

Oltre ai maestosi otto alte ci sono altre 326 montagne in Nepal aperte per le spedizioni di alpinismo e 103 sono ancora in attesa di una prima salita. Il Nepal offre agli alpinisti più opportunità di qualsiasi altra regione e molte di queste opportunità si trovano nell'ombra dei suoi gioielli himalayani.

Il Nepal ha una lunga storia di alpinismo con i primi esploratori che vengono attirati nelle profonde vallate e alte vette dalle sfide di vette inesplorate. Oggi il Nepal ha costruito una notevole industria di servizi intorno all'alpinismo, con molte strutture ben consolidate per facilitare le spedizioni all'estero a raggiungere le loro aspettative e obiettivi tra la neve.

La reputazione degli sherpa è costruita sull'alpinismo e molte di queste persone di montagna hanno raggiunto uno stato di alpinismo rispettato a pieno titolo. Ora ai loro ranghi si uniscono anche persone di altri gruppi, e il termine generico dato a quei nepalesi che si guadagnano da vivere lavorando in montagna ora sono generalmente accettati come sherpa.

Nonostante il fatto che montagne come Everest e Annapurna siano nomi familiari e ricevano molta attenzione da parte dei media, ci sono altre aree che sono molto meno frequentate. Per le spedizioni alla ricerca di nuove sfide e opportunità su picchi più bassi ma ugualmente stimolanti e che vogliono avere la montagna per se stessi, la scelta è ampia e variegata.

Il Nepal ha designato le regioni di Annapurna, Manaslu e Kanchenjunga come zone di conservazione, mentre Sagarmatha (Everest), Langtang e Shey-Phoksundo (Dolpo) sono parchi nazionali, mentre altre zone montane potrebbero non rientrare in queste categorie, si troveranno in quelle che vengono definite "Zone Riservate" "vicino al confine settentrionale del Nepal. Mentre l'infrastruttura e l' accessibilità a Sagarmatha, Annapurna, Manaslu e Langtang sono ben sviluppate e facilmente accessibili permettendo agli alpinisti e alle spedizioni di progredire rapidamente nei loro Campi Base, le restanti zone, incluse le zone riservate, sono ancora molto lontani, di soccorso o di aiuto da le fonti esterne saranno difficili o improbabili e l'accesso a queste zone sarà complesso ea volte difficile. Le spedizioni in quelle zone richiedono un approccio totalmente diverso, un livello di impegno e capacità organizzative per raggiungere il successo nel loro summit scelto.

Le montagne del Nepal sono raggruppate in diverse categorie a seconda della loro altezza e sotto la cui autorità si trovano. Il Ministero del Turismo è responsabile per le punte di spedizione sopra i 6500 metri, mentre l'Associazione alpinistica del Nepal è responsabile per le montagne che vengono definite Trekking Peaks. Questi picchi variano in altitudine da 5800 metri a 6584 metri, anche se non si dovrebbe essere indotti in errore nel pensare che queste montagne possano essere facilmente scalate. Le spedizioni a picchi sotto i 5800 metri non richiedono permessi di arrampicata, anche se richiedono altre forme di permesso per entrare in regioni specifiche. Tutte le spedizioni sono tenute a pagare depositi di spazzatura rimborsabili mentre le spedizioni a punte superiori a 6500 metri saranno anche richieste per assumere un Ufficiale di collegamento. Il momento migliore per le spedizioni di alpinismo è il pre monsone quando il tempo è migliore, soprattutto in quota, anche se la visibilità potrebbe essere limitata con le condizioni dei monsoni in sospeso. L'autunno fa bene alle cime leggermente più basse, mentre l'inverno è freddo con giornate brevi e l'inizio della primavera potrebbe essere soggetto a tempeste di neve stagionali. Tuttavia, in questi tempi di riscaldamento globale e cambiamenti climatici le stagioni non sono più prevedibili come una volta.

Oggi in Nepal è possibile prenotare una spedizione commerciale per tentare una delle montagne più grandi o tentare un trekking con uno delle tante agenzie di trekking nepalesi. Se una spedizione indipendente desidera tentare uno dei picchi "legalmente" aperti, deve familiarizzarsi con le politiche e le procedure appropriate legalmente richieste dall'attuale Nepal Tourism Act (Disposizioni in materia di alpinismo).

Nepal Trips